Questo sito usa i cookies solo per facilitare la navigazione

Cari parrocchiani,
la delicata situazione sanitaria che stiamo vivendo ci chiede di avere delle attenzioni particolari per evitare il più possibile la diffusione del virus.

In ogni casa ci sono persone più fragili, così come altre che per lavoro sono più esposte al contagio, offrendo il loro servizio per la tutela di tutti. Per questo tutti noi in qualche modo siamo esposti al rischio di essere veicolo involontario verso i fratelli.

Questa è la ragione che guida me e don Francesco a fare scelte volte prima di tutto a preservare l'unità nelle famiglie: è un tempo delicato nel quale mai vorremmo essere motivo di tensione per la scelta di partecipare o meno a un appuntamento parrocchiale, anche se di preghiera.

Sono decisioni che ci costano e molto, ma che si rendono necessarie in tempi in cui ci è richiesto il massimo di consapevolezza e di corresponsabilità.

Speriamo di poter ricuperare in tempi non troppo lontani i momenti di incontro e preghiera che abbiamo annullato per tali ragioni.

Intanto viviamo questo tempo “sospeso” come occasione di maggior dialogo in famiglia e di più intensa preghiera.

Questo... dipende solo da noi!

L'invito che oso fare è quello di non sprecare questa occasione di ...“grazia”. 

Sul sito trovate anche la preghiera che il nostro Arcivescovo ha composto per questo periodo, invitandoci tutti a pregarla, e il libretto per la preghiera quotidiana in casa per il tempo di quaresima.

TV2000, Rai1, Rete4, il canale YouTube del Sermig e molte molte altre iniziative, consentono a chi usa normalmente Internet di sfruttarne le grandi potenzialità in questo tempo.

E, almeno per ora, le Chiese sono ancora aperte per raccogliersi in modo personale in preghiera.

Vi benediciamo nel Signore

+ don Guido e don Francesco
Torino, 7 marzo 2020

Contattaci

Tel.: +39 011 599233
Fax: +39 011 593006
Email: segreteria parrocchiale
Email: amministrazione parrocchiale
Website: www.parrocchiacrocetta.org
corso Einaudi 23 - 10129 Torino TO
  C.F.: 975 25 13 0015
IBAN: IT62 S030 6909 6061 0000 0007699