Questo sito usa i cookies solo per facilitare la navigazione

FESTA PATRONALE 2022

Liturgia
Festa-Patronale-2022-s
Data: Domenica 22 Maggio 2022 - Domenica 29 Maggio 2022

Festa Patronale 2022 ProcessioneBVG2022

PREGHIERA A MARIA - Processione B.V. delle Grazie 26 maggio 2022

Ci rivolgiamo a te, Maria, Beata Vergine delle Grazie con la gratitudine di chi, dopo due lunghi anni, si ritrova a vivere la gioia del camminare per le strade, insieme. 

Ti preghiamo per noi che siamo qui questa sera. Per gli abitanti di queste case. Per gli ospiti di questa residenza per anziani e per tutti i malati. Per i chierici salesiani e i loro formatori, 4 di loro diventeranno preti a fine giugno. Per questi bimbi della Prima Comunione e le loro famiglie. Per le suore. Per chi è solo, smarrito, scoraggiato. Per tutta la nostra parrocchia che guarda a te, Maria, coma a sua Patrona.

Ti affidiamo tutte le persone che in questi anni di pandemia ci hanno lasciato, le persone che si sono sentite sole, che sono morte sole. Ma tu c’eri, nella grande ora della morte. Ti preghiamo per i tanti fratelli e sorelle morti in tante guerre, soprattutto in questi ultimi mesi in Ucraìna. Siamo certi che anche nella violenza della morte improvvisa, tu eri con ciascuno di loro. 

In questo tempo di grande incertezza, sentiamo che ciò che conta davvero è mantenere e costruire relazioni. Anzitutto con Te, Signore, nostro aiuto, nostra forza, nostra speranza. È coltivare relazioni di pace, relazioni gentili con tutti. Per questo chiediamo al Signore la gentilezza, quella gentilezza di cui tu, Maria, sei esempio. E lo facciamo con la preghiera di un poeta teologo, il card. José Tolentino Mendonça. 

«Insegnaci, Signore, cosa significa la gentilezza, quel modo affettuoso di trattare. Insegnaci a non fare del risentimento, della sfiducia o dell’indifferenza il motivo della vita. 

Insegnaci a metterci al posto degli altri, a chiederci più spesso cosa sentono, di cosa hanno bisogno, qual è la loro ferita e il loro sogno, quale speranza sepolta o infranta li ferisce ancora. Insegnaci che amare non basta: dobbiamo farlo con finezza, con garbo.

Insegnaci che dare per il gusto di dare, non è sufficiente: va fatto con delicatezza. Che rivendicare tutto come un diritto non è saggio: piuttosto, dobbiamo imparare a praticare con maggiore impegno l’arte della gratitudine. 

Insegnaci, Signore, quella purezza di cuore che ci permette di guardare l’altro senza pregiudizi, con vera disponibilità all’ascolto e alla comprensione.

Insegnaci, Dio gentile, a costruire presenze che non soffocano, conversazioni che non occupano inutilmente, doni che non trattengono, ma a mettere l’altro al centro, scegliendo per noi stessi quel nascondimento di chi sa che la vera gioia è servire.».

Maria, tutto e tutti affidiamo al Padre. E tu, Maria, prega per noi, oh clemente, oh pia, oh dolce Vergine Maria. E ancora una volta ti preghiamo: Maria, Regina della pace, prega per noi!

+ don Guido

 

 

Altre date


  • Da Domenica 22 Maggio 2022 a Domenica 29 Maggio 2022

Contattaci

Tel.: +39 011 599233
Email: segreteria parrocchiale
Email: amministrazione parrocchiale
Website: www.parrocchiacrocetta.it
corso Einaudi 23 - 10129 Torino TO
  C.F.: 975 25 13 0015
IBAN: IT62 S030 6909 6061 0000 0007699